Caicedo porta la Lazio a -1 da Juve e Inter

Domenica 9 Febbraio 2020

Sì, questa Lazio fa rumore. La vittoria per 1-0 contro il Parma è un boato sul campionato. I biancocelesti toccano il cielo con un dito. La Juventus, e dopo il derby l'Inter, è distante solo un punto. La zampata vincente porta la griffe di Caicedo, proprio lui che alla festa di Natale si era lasciato andare a quel «vinceremo lo scudetto» che aveva fatto sgranare gli occhi anche ai suoi compagni di squadra. Successo importantissimo quello dei biancocelesti su un campo per niente facile e contro una squadra, quella di D’Aversa, decisamente in forma. La Lazio vince da grande squadra. L’entusiasmo per un volo a planare fa sciogliere anche la fatica dei 90 minuti contro il Verona. Il Parma corre e pressa, la Lazio resiste, segna, gioca e poi esulta. Bellissima la corsa sotto il settore ospiti che riporta indietro le lancette del tempo indietro di 10 anni. Quando nella corsa scudetto Almeyda disegno un arcobaleno da infarto. Impressionante la maturità della squadra di Inzaghi.
 


SIMONE DA RECORD
Simone tra squalifiche e giocatori acciaccati è costretto a ridisegnare l’undici e a cambiare modo di giocare. Niente lanci lunghi per le sponde di Milinkovic ma palla a terra. Lì dove Luis Alberto è un mostro. Gioca e trascina la squadra da solo. Dategli palla e la trasformerà in oro. Non gliela leva nessuno. Recupera e inventa. E se Immobile è un po’ appannato ci pensa Caicedo a graffiare la polvere di quei ricordi. A riaccendere emozioni che sembravano chiuse in un cassetto senza chiave. E poco importa se l’esultanza è postadatata dal Var. Meglio lo si fa due volte. Inzaghi da record. Diciottesimo risultato utile consecutivo. Nessuno come lui nella storia della Lazio, meglio anche del mentore Eriksson. Simone nel solco del Maestro. Una squadra snobbata ad inizio anno che zitta zitta sta facendo sognare un popolo. La Champions resta l’obiettivo, lo scudetto una pazza idea

LEGGI LA CRONACA 

Guarda la classifica

 

Ultimo aggiornamento: 10 Febbraio, 00:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA