Premier League, dopo il titolo
Liverpool a caccia di nuovi record

Venerdì 26 Giugno 2020
Quando mancano sette partite al termine della stagione, il Liverpool - già campione in Premier League - può ancora stabilire diversi record nel massimo campionato inglese, a cominciare dai punti totali. Dopo 31 giornate i Reds hanno raccolto 86 punti, grazie a 28 vittorie, due pareggi e una sola sconfitta. In palio ne restano 21, ma alla squadra di Jurgen Klopp basterà conquistarne 15 per raggiungere quota 101, superando così il precedente primato (100 punti) stabilito dal Manchester City nella stagione 2017-18. Non così lontano neppure il record di vittorie in una singola stagione (32), quattro in più di quelle ottenute fin qui dal Liverpool, che ad Anfield ha sempre vinto (16 su 16), ed è a due soli successi dal primato assoluto di vittorie casalinghe (18). Con 12 successi esterni in 15 trasferte, viceversa, i Reds dovranno vincere le rimanenti 4 gare lontano da Anfield per eguagliare il primato di vittorie fuori casa. Un altro record che - salvo tracolli finali - sembra alla portata dei ragazzi di Jurgen Klopp è la conquista del campionato con il margine più ampio di punti sulla seconda classifica: attualmente il Manchester City è staccato 23 lunghezze, il record è 19. Ultimo aggiornamento: 11:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA