Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Festa Roma, la Procura federale
apre un'inchiesta sugli eccessi

Venerdì 27 Maggio 2022 di Gianluca Lengua
Festa Roma, la Procura federale apre un'inchiesta sugli eccessi dei calciatori al corteo. Deferito anche il club

La Roma e alcuni suoi calciatori sono stati deferiti per violazione dei principi di correttezza, lealtà e probità a seguito del corteo avvenuto ieri tra il Circo Massimo e il Colosseo. La Procura Federale ha aperto l’indagine dopo aver visionato alcune immagine dei giocatori sul pullman scoperto e aver ascoltato i cori intonati con i tifosi. I nomi dei soggetti colpiti non sono stati ancora resi noti attraverso un comunicato ufficiale che dovrebbe arrivare nelle prossime ore. La stessa decisione è stata presa dopo i festeggiamenti della Scudetto del Milan. 

 

 

Ultimo aggiornamento: 16:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA