Roma, Solbakken sbarca a Fiumicino: subito le visite mediche. Non partirà per il Giappone

Roma, Solbakken sbarca a Fiumicino: subito le visite mediche. Non partirà per il Giappone
Roma, Solbakken sbarca a Fiumicino: subito le visite mediche. Non partirà per il Giappone
di Gianluca Lengua
Lunedì 21 Novembre 2022, 14:14 - Ultimo agg. 22 Novembre, 10:03
3 Minuti di Lettura

Ola Solbakken è arrivato a Roma poco prima delle 13.50 con un volo proveniente da Bruxelles. L’attaccante, zaino in spalla, felpa nera indosso e accompagnato dalla fidanzata Thea Wenes, si tratterrà nella Capitale per le visite mediche, ma non volerà in Giappone con la squadra dove si terrà la tournée da domani 22 novembre al 29, né parteciperà al ritiro in Portogallo. L’ex Bodo arriva a parametro zero (il suo contratto scadrà il 31 dicembre) e firmerà un accordo con la Roma fino al 2027. Non ha potuto rilasciare dichiarazioni perché il suo contratto con il club norvegese scadrà il 31 dicembre. Un accordo, quello con la Roma, trovato già in estate, ma il Bodo aveva chiesto un incentivo di 5 milioni per liberarlo prima della naturale scadenza del contratto. La Roma, allora, ha preferito aspettare qualche mese, nonostante il club di Knutsen lo spingesse verso il Napoli. Mourinho lo avrà a disposizione per la seconda parte del campionato, a partire dal 4 gennaio contro il Bologna. Solbakken ha già affrontato i giallorossi in Conference League lo scorso anno segnando ben tre volte, oggi molto probabilmente conoscerà Mourinho che lo aspetterà a Trigoria. Si tratta di un attaccante classe ’98 di piede mancino, ha segnato 20 gol e 24 assist in 91 partite con il Bodø/Glimt. Può essere utile a José nel 3-4-2-1 dietro la punta, al posto di uno tra Dybala e Zaniolo. Piede mancino, scatto considerevole, ha le qualità per essere un’ottima riserva da sfruttare all’occorrenza. Numericamente prenderà il posto di Shomurodov che Pinto proverà a piazzare già nel mercato di gennaio.

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA