Roma-Young Boys 3-1: Mayoral
Calafiori, Dzeko ribaltano gli svizzeri

Giovedì 3 Dicembre 2020 di Alessandro Cristofori

La Roma batte lo Young Boys all'Olimpico per 3-1 e ottiene matematicamente anche il primato del girone e lo fa vincendo e convincendo. I giallorossi scendono in campo con Cristante centrale difensivo, due registi a centrocampo come Diawara e Villar e Pedro con Carles Perez alle spalle di Mayoral. La squadra di Fonseca ha le migliori occasioni nel primo tempo ma oltre all'imprecisione dei suoi, il tecnico lusitano deve rammaricarsi anche per i riflessi di Von Ballmoos. Gli riescono addirittura a passare in vantaggio con Nsame che sfugge alla marcatura di Cristante e batte Pau Lopez in uscita. Giusto il tempo di riordinare le idee e la Roma riprende a recitare il copione di inizio gara e a pochi minuti dalla fine del primo tempo, Mayoral pareggia il conto, sfruttando al meglio una corta respinta del portiere svizzero su conclusione ravvicinata di Pedro. La ripresa inizia con Mkhitaryan e Spinazzola che sostituiscono Pedro e Ibanez. Il vantaggio arriva grazie ad un gran gol del giovane Calafiori, che da fuori area, lascia partire un siluro che finisce sotto il set. La rete dell'esterno giallorosso segna la fine anticipata della gara, non succede praticamente più nulla, fino al 3-1 di Dzeko: il bosniaco innesca l'azione che poi finalizzerà con una girata  a centro area, raccogliendo un cross di Peres. Un minuto più tardi, gli svizzeri rimangono in 10 per l'espulsione di Camara che ha un brutto gesto di reazione su Mkhitaryan.

 

90+ 3 - Fine Partita

90' - Tre minuti di recupero

82' - cartellino rosso per Camara. Il calciatore dello Young Boys è autore di un brutto gesto, una manata intenzionale ai danni di Mkhitaryan

80' - Terzo gol romanista: la firma è di Edin Dzeko, il bosniaco ispira l'azione che poi concretizza con una girata al volo dal dischetto dell'area di rigore, raccogliendo al meglio il cross di Peres.

79' - Tentativo di Mambimbi in area di rigore, palla sopra la traversa 

75 - Ancora cambi per lo Young Bouys: entrano Siebatcheu e Mambimbi, fuori Ngamaleu e Nsame

72' - Mkhitaryan conquista un calcio di punizione dal limite dell'area di rigore: l'armento costringe al giallo il nuovo entrato Elia

68' - Doppio cambio per  gli ospiti: Aebischer fuori dentro Gaudino mentre Garcia lascia il posto ad Elia

65' - Fuori anche Cristante che viene sostituito da Fazio

60' - Doppio cambio per Fonseca: Dzeko e Pellegrini prendono il posto di Mayoral e Villar

58' - Vantaggio giallorosso grazie ad un gran gol di Calafiori: il numero 61 calcia di controbalzo da fuori area e il suo sinistro si insacca sotto l'incrocio dei pali

56' - Primo cambio per gli svizzeri: fuori Rieder dentro Sierro 

54' - Grande conclusione di Mkhitaryan dal limite dell'area di rigore, ottima risposta di Von Ballmoos che si distende e devia in corner 

50' - Uscita bassa di Pau Lopez che sceglie bene il tempo per intervenire su Garcia

46' - Inizia la riprsa con due cambi per la Roma dentro Mkhitaryan per Pedro e Spinazzola per Ibanez 

45 + 2 - Fine primo tempo

45' - Arriva il pareggio giallorosso: Pedro in area prova il sinistro, Von Ballmoos respinge corto e Barja Mayoral si fa trovare pronto

43' - Combinazione in area di rigore tra Mayoral e Calafiori che prova a tirare di destro. L'esterno viene sbilanciato al momento del tiro e la sua conclusione viene bloccata da Von Ballmoos

39' - La Roma si affaccia in contropiede ma Borja Mayoral perde l'attimo e viene anticipato 

34' - Young Boys in vantaggio: Nsame sfugge a Cristante e beffa Pau Lopez in uscita

32' - Tentativo da fuori area di Ngamaleu. Palla alta sopra la traversa

29' - Ammonizione per Calafiori. E' il primo giallo della gara 

27' - Ottima triangolazione Carles Perez - Pedro, l'ex Chelsea però viene anticipato di un soffio da Lefort e la palla finisce tra le braccia di Vom Ballmoos

23' - Ottimo intervento di Bruno Peres che riesce a disinnescare in scivolata un'iniziativa di Ngamaleu

17' - Tentativo di Mayoral da fuori area: Vom Ballmoos blocca a terra

15' - Roma ancora vicino al gol: Pedro riceve palla in area di rigore, lo spagnolo è leggermente decentrato sulla sinsitra, e prova ad incrociare. Tiro deviato

13' - Gran palla di Pedro che verticalizza per Carles Perez, il numero trentuno controlla bene e prova l'esterno sinistro. Palla fuori.

7' - Ottima esecuzione di Bruno Peres che chiama Vom Ballmoos alla risposta in calcio d'angolo

6' - Calcio di punizione per un fallo fischiato su Carles Perez. Siamo al limite dell'area in posizione centrale

2' - Ottima conclusione di Calafiori da fuori area. Palla fuori

1' - Calcio d'inizio e prima palla toccata per lo Young Boys

 

 

Dopo il tonfo in campionato contro il Napoli, la Roma di Fonseca torna in campo all'Olimpico nella quinta giornata del Gruppo A di Europa League. Ai giallorossi, già qualificati, basta un pareggio per conquistare aritmenticamente anche il primo posto del girone. Contro lo Young Boys spazio a Carles Perez e Pedro che dovranno supportare Mayoral mentre Cristante dovrà ancora scalare in difesa insieme a Juan Jesus e Ibanez.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibanez, Cristante, Juan Jesus; Bruno Peres, Villar, Diawara, Calafiori; Carles Perez, Pedro; Mayoral.

All.: Fonseca.

YOUNG BOYS (4-4-2): 

Von Ballmoos; Hefti, Camara, Zesiger, Lefort; Rieder, Aebischer, Garcia; Fassnacht, Nsame, Ngamaleu.

All.: Seoane

Ultimo aggiornamento: 23:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA