Schalke a una sconfitta... dal record:
se non vince entra nella storia

Venerdì 8 Gennaio 2021
Schalke a una sconfitta... dal record: se non vince con l'Hoffenheim entra nella storia

Lo Schalke 04 rischia di entrare nella storia... ma dalla porta sbagliata. La squadra tedesca, se non dovesse vincere domani contro l'Hoffenheim, raggiungerebbe la poco lusinghiera quota di 31 partite senza vittorie. Un record che finora appartiene al Tasmania Berlin, un club che nella stagione 1965-66 fu iscritta alla Bundesliga in extremis dopo la revoca della licenza all'Herta Berlino, per evitare che la capitale della Germania non fosse rappresentata nel massimo campionato. 

Quel campionato improvvisato fu quindi disastroso e il Tasmania chiuse con 28 sconfitte e solo due successi. Adesso il club milita nei dilettanti, ma il suo nome ogni tanto viene rievocato anche nei grandi palcoscenici per questo "triste" record. 

Il proprietario del club, Almir Numic, come riporta la Bbc, non fa mistero delle «opportunità finanziarie che offre la reputazione del club», e quel poco lusinghiero risultato è vissuto come parte dell'identità del club. «È vero che la nostra unica stagione in Bundesliga è stata cinque decenni e mezzo fa, ma siamo sempre un argomento a livello nazionale». Ora quel record è insidiato in modo inaspettato dallo Schalke 04, che vanta 7 titoli nazionali, 5 coppe di Germania e vari trofei europei, ma attualmente è ultimo in classifica con soli 4 punti. E la cui ultima vittoria risale al 17 gennaio 2020. Un anno fa.

Eppure in Europa c'è chi ha fatto peggio: il Derby County, che nella stagione 2007-2008 in Premier League infilò ben 32 partite di seguito senza successi. Anche questo record è alla portata dello Schalke 04.

Ultimo aggiornamento: 20:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA