Sorrento, una dolce «scarpa d'oro» per Ciro Immobile

Mercoledì 5 Agosto 2020 di Antonino Siniscalchi
Incontro

Antonio Cafiero ha anticipato la consegna ufficiale della scarpa d'oro a Ciro Immobile. Il pasticciere sorrentino sulle tracce del soggiorno in costiera del capocannoniere del campionato ha accolto l'ex rossonero nel suo locale nel centro di Sorrento per rinverdire con una speciale «scarpa doro» i primi successi calcistici di Ciro Immobile. Un dolce particolare che ha suscitano entusiasmo e simpatia per l'ennesima trovato di Antonio Cafiero per celebrare i grandi eventi di Sorrento e dintorni. In attesa dei festeggiamenti a, Torre Annunziata, sua città natale, Ciro Immobile ha ricevuto un dolce riconoscimento a Sorrento, dove in maglia rossonera, incantó gli osservatori della, Juventus per l'avvio di una prestigiosa e storica carriera che lo ha portato ad eguagliare il primato di Higuain con 36 reti in una sola stagione e la conquista della scarpa d'oro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA