Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Procura federale apre un'inchiesta
su striscione del Milan contro l'Inter

Lunedì 23 Maggio 2022
La Procura federale apre un'inchiesta sullo striscione del Milan contro l'Inter: «La Coppa Italia mettila nel...»

La Procura della Federcalcio - apprende l'ANSA - ha appena aperto un'inchiesta «per presunta violazione dell'art 4 del Codice di giustizia sportiva» (che impone il rispetto dei principi di correttezza e lealtà, ndr) per lo striscione esposto oggi dai calciatori del Milan nel corso della celebrazione della vittoria dello scudetto.

 

«La Coppa Italia mettila nel c...»: è lo striscione mostrato dai giocatori del Milan dal pullman scoperto partito da Casa Milan direzione Duomo. Uno sfottò riferito all'Inter che ha vinto la Coppa nazionale battendo la Juventus. Un gesto che ricorda quello di Massimo Ambrosini nel 2007, quando durante i festeggiamenti per la Champions League mostrò lo stesso striscione ma riguardante lo scudetto dei nerazzurri, vittoriosi in Serie A la stessa stagione. Due anni dopo, la risposta degli interisti “Ambrosini anche questo mettitelo...”, con il disegno del diciassettesimo scudetto appena vinto sotto la guida di Josè Mourinho.

 

Lo striscione di sfottò verso i cugini dell'Inter alzato dal portiere e dal centrocampista del Milan Mike Maignan e Rade Krunic durante la parata per le vie di Milano per festeggiare lo scudetto

Ultimo aggiornamento: 23:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA