Ussi e Lega Serie A, l'annuncio:
«Sì conferenze stampa in presenza»

Venerdì 15 Ottobre 2021
Ussi e Lega Serie A, l'annuncio: «Sì conferenze stampa in presenza»

Tra i turni di campionato del 16 e 17 ottobre del 23 e 24 si tornerà alle conferenze stampa post gara in presenza, nei modi e nelle opportunità legate alle capienze delle sale stampa e con le prescrizioni previste dalla normativa anti-Covid. Si sta ridefinendo anche l’organizzazione delle cosiddette mixed zone: la ripresa sarà graduale tra aree di competenza da attrezzare e apparecchiature tecnologiche necessarie per evitare assembramenti. È quanto emerso da una riunione tra il presidente nazionale dell’Ussi Gianfranco Coppola (con i vice Mimma Caligaris, Riccardo Signori e Giuliano Veronesi e con Franco Ordine del gruppo Gigs) e i rappresentanti della Lega Serie A (presenti il direttore comunicazione Lorenzo Dallari con Tiziano Mauri e il dirigente responsabile Broadcast Manuele Tigani).

Sarà, inoltre, immediato l’adeguamento degli accessi alle tribune stampa, la cui capienza è ora al 75 per cento in conformità a quanto accade per il pubblico sugli spalti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA