Commissariamento calcio a 5: il Coni
dà ragione a Sibilia contro Gravina

Venerdì 13 Novembre 2020

Il Collegio di garanzia del Coni (presidente Massimo Zaccheo, relatore Valerio Pescatore) ha accolto il ricorso della Lega Nazionale Dilettanti, presieduta da Cosimo Sibilia, e dal commissario straordinario della Divisione calcio a 5, Giuseppe Caridi, confermando il commissariamento di questo settore e dunque annullando la sentenza del Tribunale federale nazionale della Figc dichiarandone l'icompetenza.

Sul calcio a 5 si è consumato uno scontro tra Sibilia, che è anche vicepresidente vicario della Figc, e la Federazione stessa, presieduta da Gabriele Gravina, che si era costituita in giudizio dinnanzi al Collegio di garanzia del Coni. Gravina e Sibilia saranno avversari nella prossima primavera per la carica di presidente federale. 

Ultimo aggiornamento: 20:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA