FF Napoli, l'orgoglio di Basile:
«I ragazzi non hanno sbagliato nulla»

Domenica 1 Novembre 2020 di Diego Scarpitti
FF Napoli

Impatto vincente. «I ragazzi non hanno sbagliato nulla». Piero Basile registra la prova concreta degli azzurri al debutto. FF Napoli corsaro in Calabria. «La squadra ha risposto bene», spiega soddisfatto il tecnico alla sua prima esperienza all’ombra del Vesuvio. «Abbiamo subito il gol di Crivi sull’unico tiro in porta del Bovalino. Nel secondo tempo abbiamo creato tantissimo, sempre gestito il pallone con il 95% di possesso», ammette coach Basile, che sottolinea un aspetto da non trascurare nel corso della stagione. «I nostri avversari giocheranno a mille contro di noi».

Ne dovranno tenere conto capitan Fernando Perugino e compagni. «C'era un po' di ruggine dopo 8 mesi di stop, ma abbiamo subito dimostrato di poter ripartire da dove avevamo lasciato». Doppietta di Rodolfo Fortino, assist e gol per lo sloveno di Tolmino, Nejc Hozjan, marcatura finale di Vitor Renoldi, ex bomber meneghino. «Vittoria mai in discussione, dominio dal primo all'ultimo minuto», afferma Perugino junior. «Veniamo da un momento difficile ma abbiamo saputo sopperire alle assenze e ai problemi», osserva il numero 6, che si complimenta con il gruppo. «Adesso ci aspetta una conferma in casa contro il Messina. Non vediamo l'ora di scendere in campo. Avanti così», asserisce il capitano del Napoli. Al PalaCercola venerdì 6 novembre ore 20 esordio tra le mura amiche a porte chiuse.  

Ultimo aggiornamento: 18:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA