FF Napoli, grande mentalità
e Turmena rafforzano il primato

Domenica 10 Gennaio 2021 di Diego Scarpitti
Luis Turmena

Grande mentalità. Archivia nel migliore dei modi lo scontro al vertice e compie un passo notevole in classifica. FF Napoli sempre più saldamente al comando del girone D. «Partita perfetta, complimenti alla squadra». Capitan Fernando Perugino orgoglioso del prestigioso risultato conseguito in Calabria. «Abbiamo prevalso con la nostra qualità», spiega il centrale difensivo. «Nel momento di difficoltà abbiamo tutti risposto con cattiveria agonistica e concentrazione». Dettano legge ovunque gli azzurri. «Ogni elemento è importante e necessario. Mister Basile ha bisogno di tutti noi in qualsiasi momento», ammette il numero 6. «La nostra idea è vincere tutte le partite», conclude fiducioso il classe 1996.

Triplo regalo. Per il suo 30esimo compleanno Luis Felipe Naibo Turmena mette a segno una tripletta, scavalca nella graduatoria marcatori il collega Rodolfo Fortino (nelle foto di Valentina D'Elia), griffa il successo ai danni del Polistena. Marchio di fabbrica inconfondibile e felicità innegabile, condivisa con la sua famiglia.

 

Non nasconde la sua piena soddisfazione il tecnico Piero Basile. «Trionfo che valeva tanto. Siamo stati bravissimi e lucidi nel ribaltare il passivo dal 2-1 al 2-3». Prova di forza. «Sempre in controllo nel secondo tempo. Vittoria mai in discussione. Abbiamo condotto l’incontro nelle due frazioni». Meccanismi consolidati. «Sono contento della strategia adottata. La squadra ha retto bene. Non è facile vincere nove partite consecutive in serie A2». Cresce il distacco sulle inseguitrici. «Allunghiamo il vantaggio ma ragioniamo di partita in partita. Abbiamo la voglia di vincerle tutte. Aumenta la nostra autostima e confermiamo di essere una grande squadra».

Si deciderà domani alla Fiera di Roma il nuovo presidente della Divisione Calcio a Cinque. Nel padiglione 9 assemblea ordinaria elettiva. Alle urne oltre 200 società per scegliere tra Luca Bergamini e Antonio Dario.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA