FF Napoli, solidità ed efficacia
nella grinta di «Robocop» Fortino

Mercoledì 17 Febbraio 2021 di Diego Scarpitti
Rodolfo Fortino

Spediti alla meta. Non perdono un colpo gli azzurri, esuberanti e animati dallo spirito giusto. «Non mi aspettavo di passeggiare. Grandissima partita con il Sicurlube Regalbuto. Sottolineo solo i tanti gol mancati», spiega il tecnico Piero Basile. FF Napoli al comando del girone D con un corposo vantaggio di +10 sul Futsal Polistena.

 

«Partita complicata che dimostra la forza della squadra. Abbiamo idee e trame di gioco». Di misura capitan Fernando Perugino e compagni al PalaCercola. «Non siamo andati sul doppio vantaggio ma non abbiamo rischiato nulla. Marcio Ganho non ha compiuto neanche una parata nel primo tempo». Solidi ed efficaci anche contro la terza forza del campionato. «Mi sarei preoccupato, se non avessimo creato. Vittoria preziosa e ringrazio i miei ragazzi per quanto stanno facendo sul parquet». FF Napoli a punteggio pieno con 14 trionfi consecutivi. «Quando si vince così tanto, si può temere una battuta d'arresto, invece riusciamo sempre a venirne fuori alla grande, anche nei momenti difficili».

Basile si gode il capocannoniere Rodolfo Fortino, autore della doppietta decisiva. «Sto attraversando un buon momento, merito anche del gruppo», riferisce il pivot (nelle foto di Francesco Sollo), arrivato a quota 21 marcature. «Avvertiamo sempre la pressione di vincere», prosegue il numero 20, che invita i suoi ad avere «sempre calma e pazienza, quando la palla non entra». Predica fiducia e infonde grinta. Il segreto sta tutto qui. 

Ultimo aggiornamento: 16:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA