Futsal Fuorigrotta, Jorginho:
«Ogni partita come una finale»

Venerdì 17 Gennaio 2020 di Diego Scarpitti
Jorginho
40 a 35. Caccia al Real San Giuseppe. Trasferta insidiosa per la capolista in casa del Futsal Cobà, terza forza del campionato a 28 lunghezze, turno esterno per il Futsal Fuorigrotta, impegnato al PalaFrascati contro la Roma Calcio a 5. Contro i giallorossi, il 5 ottobre 2019, larga vittoria di capitan Fernando Perugino e soci: finì 7-0 al PalaCercola. Sul parquet non c’era però il pivot Jorge Henrique Fernandes Jorginho, colpo del recente mercato biancazzurro. «Sono a disposizione dei compagni. Il gol arriverà nel momento giusto. Stiamo lavorando tanto. La squadra si sta impegnando, per andare il più in alto possibile».

Sfida ai capitolini nella seconda giornata di ritorno, in programma domani alle ore 15.30. «Ogni partita come una finale. Ce la possiamo giocare con tutti», afferma fiducioso il brasiliano. Si è già ambientato ed è pronto a trascinare il Fuorigrotta Jorginho, che carica i suoi compagni alla vigilia dell'incontro. «Il gol è importante, ma sono più felice che vinca la squadra. Quelli decisivi li farò quando serve. Il San Giuseppe non è irraggiungibile e noi ci proveremo».

Dall’infermeria. Ha recuperato Eric, Duarte ancora non al meglio. Settimana intensa di allenamenti per i ragazzi di Fabio Oliva, che hanno diversificato la tabella di marcia dopo il rinvio della gara in Coppa Italia. Confermato per mercoledì 22 gennaio il match con la Virtus Rutigliano al PalaCercola (ore 19.30): in caso di passaggio del turno il Fuorigrotta affronterà l’Atletico Cassano il 12 febbraio tra le mura amiche. Obiettivo Final Four.

Tra i pali potrebbe essere schierato Carlo Capiretti, complice l’infortunio a Caio. «So di avere poche possibilità di giocare e di entrare nella lista dei 12, ma quando tocca a me sono sempre pronto a dare il mio contributo, per difendere la porta. Se occorre anche per un solo minuto».

A Roma con un unico pensiero nella testa per Perugino and friends: vincere e nulla più.
 
  © RIPRODUZIONE RISERVATA