Napoli femminile e Pistolesi,
prosegue il «matrimonio» in azzurro

Venerdì 28 Maggio 2021 di Diego Scarpitti
Pistolesi-Carlino

Stretta di mano e firma. Fiducia rinnovata e connubio riconfermato. La storia d’amore tra il Napoli femminile e Alessandro Pistolesi non si interrompe, continua anche per il prossimo anno. Il presidente Lello Carlino riparte dal tecnico toscano per consolidare e rilanciare il progetto azzurro. «Avevo già intenzione di proseguire questo matrimonio a prescindere dall’esito della stagione che si è appena conclusa», dichiara convinto il patron. «Aver mantenuto la categoria ha ulteriormente rafforzato questo mio convincimento». Obiettivo non sottaciuto «migliorare quanto di buono è stato fatto dalla squadra in questi ultimi mesi».

Artefice della salvezza con una rincorsa prodigiosa, iniziata il 16 dicembre 2020 all’ombra del Vesuvio, l’allenatore di Pontedera si è mostrato entusiasta di poter continuare il discorso insieme a capitan Paola Di Marino e compagne. «Napoli mi è entrata nel cuore e sono felicissimo di restare. Questa piazza potrà donarci grandi emozioni il prossimo anno, quando riapriranno gli stadi e questa società saprà farsi trovare pronta per regalare belle soddisfazioni ai tifosi».

Se il Napoli di Aurelio De Laurentiis è alle prese con il successore di Gennaro Gattuso, ormai approdato alla Fiorentina di Rocco Commisso, il presidente Lello Carlino non ha avuto dubbi. Rivedremo in campo Pistolesi (con il suo vice Giacomo Dani) con l’immancabile cappellino, l’elegante completo e la cravatta rigorosamente azzurra. Napoli femminile style.

Ultimo aggiornamento: 12:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA