Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli femminile, Biagio Seno
nuovo direttore sportivo

Martedì 5 Luglio 2022 di Diego Scarpitti
Biagio Seno

Dal Pomigliano al Napoli femminile. Si delinea l'organigramma societario in vista della nuova stagione agonistica. Dopo le due promozioni conquistate dalla serie C alla e la permanenza nel massimo scenario, realizzando una storica impresa, per Biagio Seno inizia una nuova avventura all'ombra del Vesuvio.

Incarico. Rivestira' il ruolo di direttore sportivo. «Sono molto felice di approdare al Napoli femminile, un club importante che rappresenta per il sottoscritto una occasione di ulteriore crescita professionale dopo il percorso svolto a Pomigliano, società cui resterò sempre grato per le opportunità che mi sono state date e per il grande rapporto di stima e amicizia che mi lega al presidente Raffaele Pipola e a tutta la sua famiglia», afferma Seno.

«Ringrazio il Napoli femminile per la fiducia che mi ha accordato e per la passione e l'impegno profuso da anni per la promozione del calcio femminile nella nostra regione», prosegue Seno. «Lavorerò di concerto con il direttore generale Marco Zwingauer per allestire una squadra che sappia farsi valere in un campionato competitivo, oggi più che mai, come quello di B».

Lipoff. «Abbiamo tutti insieme condiviso la scelta di un giovane allenatore straniero con un curriculum di alto profilo, perché siamo convinti che possa rappresentare un valore aggiunto e che abbia l’entusiasmo giusto per affrontare questa avventura», asserisce il ds azzurro.

Gruppo. «Alle nostre calciatrici trasmetteremo il valore ineludibile dell'appartenenza al club e l'orgoglio di rappresentare la nostra amata Napoli. Ora scendiamo in campo con grinta e tanta voglia di fare bene», conclude fiducioso Seno

© RIPRODUZIONE RISERVATA