Il Napoli femminile batte il Cesena
e si riprende il primo posto in classifica

Domenica 26 Gennaio 2020 di Diego Scarpitti
Napoli femminile
«Grazie Lazio». Il Napoli femminile si riprende la testa della classifica, approfittando della vittoria delle biancocelesti 1-0 contro San Marino alla Borghesiana. Tabella di marcia rispettata per le ragazze di mister Giuseppe Marino, che battono in rimonta il Cesena 2-1 alla stadio comunale San Clemente di Casamarciano.

Quota 27. Le tartarughine passano al comando in griglia. Si fanno trovare pronte le azzurre e beneficiano del regalo delle laziali. Gara in salita per le napoletane, che subiscono il rigore di Porcarelli, concesso per mani di Camilla Pavana in area (16’). Pareggia Anita Coda (42’) in diagonale su sponda della greca Despoina Chatzinikolau.
 
 

Sorpasso in campo e non solo. Nel secondo tempo Martina Gelmetti, decisiva già all’andata, firma il suo ottavo sigillo personale di testa, ribadendo in rete la punizione della regista Alessandra Nencioni, respinta dal portiere romagnolo.

Tre punti pesanti conquistati in casa, soffrendo nel finale e sprecando qualche azione di troppo in contropiede. Belle, pratiche, essenziali. Ultimo aggiornamento: 21:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA