Napoli femminile, le mamme azzurre
festeggiano con un videomessaggio

Domenica 10 Maggio 2020 di Diego Scarpitti
Napoli femminile
A parti invertite. Di solito sono le dirette interessate a raccontarsi e a disvelare il proprio percorso, umano e sportivo. Nella domenica che concentra una doppia ricorrenza, il 33esimo anniversario del primo scudetto del Napoli di Diego Armando Maradona e la festa della mamma, sono le genitrici delle calciatrici azzurre, allenate dal tecnico Giuseppe Marino, a spiegare la passione delle loro figlie.
 

In attesa di conoscere le sorti del campionato cadetto, un videomessaggio originale di Deborah, Angela, Rita, Patrizia e Gilda, le rispettive madri della statunitense Mariah Cameron, Chiara Groff, Paola Di Marino, Federica Cafferata e Benedetta De Biase.

Stupite, sorprese, anche preoccupate: pensavano si trattasse di una «follia passeggera», invece hanno scoperto la reale vocazione e passione delle loro ragazze, protagoniste della cavalcata interrotta verso la serie A. Le hanno sempre accompagnate ovunque, agli allenamenti e alle partite domenicali, supportate, sostenute e continuano a farlo, anche a distanza, e mai smetteranno. Orgogliose davvero.

10 maggio 1987 – 2020. La Storia ha voluto una data, per celebrare il tricolore e ringraziare le autrici della vita. Ultimo aggiornamento: 18:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA