Napoli femminile-Roma,
la sfida via social delle azzurre

Venerdì 21 Gennaio 2022 di Diego Scarpitti
Napoli femminile

«Domenica abbiamo fatto il miracolo», dichiara Paolo Di Marino. Non semplice uscire imbattute dal confronto con le nerazzurre di Rita Guarino. Il provvidenziale salvataggio di testa del difensore procidano ha preservato il pesante pareggio, scongiurando conseguenze peggiori. Nel video scorrono le immagini dell’impresa compiuta in Lombardia, culminata nella conquista di un prezioso punto in chiave salvezza.

«Ma nulla è per caso», ribatte Claudia Mauri, a segno al Suning Youth Development Centre in memoria di Giacinto Facchetti. Il suo colpo balistico ha ridestato fiducia e speranza. «Infatti non mi era mai successo prima», riferisce stupita la centrocampista numero 88, ex Milan, arrivata di recente all’ombra del Vesuvio.

«Adesso proveremo a ripeterci nel difficile match di domenica contro la Roma», auspica convinta Eleonora Goldoni alla vigilia del Derby del Sole. «Vi aspettiamo in tanti a sostenerci alle ore 12.30 a Cercola. L’ingresso è gratuito», avverte Sofia Colombo, invitando i tifosi azzurri a riversarsi in massa allo stadio Giuseppe Piccolo in occasione della 13esima giornata di serie A.

Grido di battaglia. «Forza Napoli femminile sempre», urlano compatte la camerunense Marie Aurelle Awona, la spagnola Sara Tui e la bulgara Evdokija Popadinova, pronte a caricare il gruppo e l’ambiente in vista del delicato match contro le giallorosse di Alessandro Spugna.  

La gara contro l’ex di turno Valeria Pirone sarà trasmessa da TimVision in quattro continenti e visibile in ben 119 paesi del mondo.

Ultimo aggiornamento: 18:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA