Napoli femminile, saluta Martinez
e riparte la Primavera

Giovedì 14 Gennaio 2021 di Diego Scarpitti
Primavera

Saluti e ripartenze. Il Napoli femminile si priva di Ana Lucia Martinez e movimenta così il mercato in uscita. Dalla serie A alla B, l’attaccante guatemalteca si trasferisce alla Roma Calcio femminile, dopo aver disputato cinque partite con la maglia azzurra. Alla ex giocatrice vanno i ringraziamenti del club presieduto da Lello Carlino per l’impegno profuso e la professionalità dimostrata, oltre ad un caloroso in bocca al lupo per la nuova avventura in giallorosso.

Domenica 17 gennaio prima gara del 2021. Capitan Paola Di Marino e compagne affronteranno allo stadio Tre Fontane (ore 14:30) la Roma, settima in classifica a 13 punti. Assente per infortunio l’ex Federica Di Criscio.

Intanto riparte il campionato Primavera con i recuperi delle gare non disputate. Le azzurrine allenate da Pasquale Illiano si confronteranno il 31 gennaio con la Roma. La notizia è stata accolta con il sorriso alla SchianArena da parte delle giovani calciatrici. «Grande felicità per le ragazze che vedono finalmente ricompensati i sacrifici di questi mesi, ritornando nuovamente in campo», ammette soddisfatto Alessandro Maiello, socio del Napoli femminile e coordinatore del settore giovanile. Ritorno alla quasi normalità, in attesa che il vaccino anti-Coronavirus sia disponibile su larga scala non solo per le categorie a rischio ma anche per gli sportivi all’ombra del Vesuvio e per l’intera Campania.

La Primavera ha disputato un match soltanto, imponendosi in casa del Ravenna. Completerà i recuperi tra il 31 gennaio ed il 21 febbraio, per poi ricominciare regolarmente la stagione il 28 febbraio con la quinta giornata di ritorno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA