Napoli-Sassuolo su Sky, Pistolesi:
«Gara da giocare 95 minuti»

Venerdì 26 Febbraio 2021 di Diego Scarpitti
Alessandro Pistolesi

«C’amma salvà: però va fatto più che detto». Ancora una volta Alessandro Pistolesi usa il linguaggio della chiarezza e della verità. Napoli femminile-Sassuolo è il lunch match della 14esima giornata di serie A, trasmessa domani su Sky e TimVision (ore 12.30). Vetrina di prestigio nel palinsesto televisivo.

«Se Sky ha scelto di trasmettere questa partita, offrirà spettacolo a chi seguirà l’incontro. Ne sono convinto anch’io, perché il Napoli femminile, a dispetto della classifica, sta dimostrando di essere squadra, come avvenuto a Roma e Firenze». Il futuro è certamente rosa per una disciplina che entusiasma sempre più. Le protagoniste sul rettangolo verde chiedono espressamente di essere riconosciute professioniste, al di là delle battaglie di civiltà legate alla parità di genere. Discorso corroborato dopo la larghissima vittoria su Israele (12-0). «Proprio nel momento in cui la Nazionale di Milena Bertolini ha guadagnato il pass per gli Europei 2022 in Inghilterra, è importante la diretta su Sky, perché ci saranno persone incuriosite, che vanno fidelizzate al calcio femminile», osserva il tecnico toscano.

Allo stadio Caduti di Brema arriva la grande ex di turno Valeria Pirone, già a quota 8 gol in 13 presenze stagionali. «Come tutte le gare sarà importante, vista la situazione in griglia. E’ un campionato in cui ci sono molte soste e spezzettamenti», spiega alla vigilia Pistolesi.

Novità in campo. «Gli infortuni ci costringono a cercare soluzioni nuove rispetto a quelle utilizzate fino ad oggi: assenti Eleonora Goldoni ed Evdokija Popadinova, squalificata Isotta Nocchi. Da verificare le condizioni di Mariah Cameron, Vlada Kubassova e Federica Cafferata». Ventuno le convocate. Mancheranno anche la colombiana Catalina Perez e la greca Deppy. Esordio per il portiere carpigiano Sabrina Tasselli, prima assoluta anche per il marchio Expert Napoli sulle maglie delle giocatrici azzurre, in qualità di back jersey sponsor.

«La squadra sta lavorando molto bene, sono contento e soddisfatto di quanto sto vedendo. Arriviamo nelle migliori condizioni alla sfida con il Sassuolo, nonostante le assenze», prosegue Pistolesi. «Reputo il Sassuolo una delle migliori squadre del campionato, abile ad interpretare un calcio di transizione che piace. Emiliane dannatamente brave in queste situazioni».

Capitan Paola Di Marino e compagne a caccia di punti salvezza. «Sarà determinante concretizzare le occasioni che riusciremo a creare e bloccare le loro opportunità. Gara da giocare 95 minuti tutti d’un fiato e sempre sul pezzo. Dovremo leggere le situazioni, adattarci per conquistare l’intera posta in palio e migliorare i numeri realizzativi», conclude fiducioso Pistolesi.  

Ultimo aggiornamento: 17:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA