Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli United e Federico II insieme
nell'Equal opportunity in Youth Work

Lunedì 25 Aprile 2022 di Ferdinando Bocchetti
Napoli United e Federico II insieme nell'Equal opportunity in Youth Work

Equal Opportunity in Youth Work”, l’associazione Napoli United e il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Napoli Federico II hanno rappresentato l’Italia all’interno del progetto europeo tenutosi nella città di Marmaris, in Turchia. Il progetto è stato finanziato dall’Agenzia nazionale turca, Türkiye Ulusal Ajansı, nell'ambito del Programma Erasmus + supportato dalla Commissione Europea, con l'obiettivo di condividere e sviluppare nuovi metodi per rafforzare le capacità degli youth workers che operano, presso le rispettive organizzazioni d’origine, con la finalità di includere persone con disabilità fisiche o mentali, nonché i giovani con minori opportunità, e di disegnare nel contempo attività coerenti con i loro bisogni ed obiettivi. 

Video

Al Training Course hanno preso parte 36 youth workers provenienti da otto paesi europei e non - Albania, Germania, Italia, Lituania, Repubblica Ceca, Romania, Spagna e Turchia - aderenti al Programma Erasmus + e impegnati in 13 differenti istituzioni ed ONG. Le attività si sono svolte interamente in lingua inglese.

Ultimo aggiornamento: 14:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA