Real a testa alta contro la capolista:
San Giuseppe ko in rimonta a Padova

Domenica 28 Novembre 2021 di Giuliano Pisciotta
Real a testa alta contro la capolista: San Giuseppe ko in rimonta a Padova

Una prestazione di cuore e grinta non basta al Real San Giuseppe per interrompere il cammino da record della capolista SynBios Petrarca. Al PalaGozzano i vesuviani escono sconfitti col punteggio di 3-2, dopo essere passati due volte in vantaggio.

Sfrontati e senza alcun timore, i ragazzi di Carmine Tarantino trovano il vantaggio al 5’ col solito Patias, che si libera con un gran bel movimento di un avversario e fredda Bastini con un preciso rasoterra.

Petrarca la rimette in piede con Jefferson, ma non fa i conti con un Montefalcone in versione SpiderMan a salvare la porta gialloblu, prima del nuovo vantaggio Real griffato Salas. Arriva però la rimonta definitiva dei padroni di casa con una doppietta di Kakà, su rigore e su azione, che manda le squadre all’intervallo sul punteggio di 3-2.

Nella seconda frazione il quintetto vesuviano torna sul parquet con ancora maggior grinta, trovando di fronte un Bastini che non è affatto da meno al dirimpettaio Montefalcone. In fase offensiva SynBios non ha la giusta concretezza, anche per meriti del Real San Giuseppe. E allora bada al sodo, puntando a difendere il minimo vantaggio.

Una sorta di bunker quello euganeo, che non viene scalfito nemmeno dalla scelta di giocarsi il powerplay da parte di coach Tarantino. Non mancano le chance ai gialloblu, ma il punteggio resta invariato rispetto a quello di metà gara. Un pizzico di amaro in bocca per San Giuseppe, che ha dimostrato di potersela giocare alla pari anche contro una capolista che non ne ha sbagliata una finora, conservando il primato con 10 vittorie su altrettanti match.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento