Sfida maschietti contro femminucce
È' festa tra Dream Team e Sc Pianura

Venerdì 17 Luglio 2020 di Gianluca Agata
I ragazzi e le ragazze di Dream Team ed Sc Pianura
Festa di fine stagione in campo per Dream Team calcio femminile di Gennaro Cammarota e Scuola Calcio Pianura del presidente Sergio Colimoro. Un centinaio di persone sugli spalti, tanto agonismo ma anche tantissima voglia di divertirsi. Ed alla fine il risultato che non ti aspetti. La formazione dei maschietti tredicenni battuta 2-1 da quella delle femminucce quindicenni. Nella prima delle due minipartite era finita, invece 1-1.
Ma è soprattutto la festa a fare notizia perché Scuola Calcio Pianura e Dream Team femminile, militante nel campionato di eccellenza, stanno costruendo qualcosa di importante allo stadio Simpatia per farne un polo di calcio di base maschile e femminile. «Con il presidente Cammarota - sottolinea Colimoro - lavoriamo da tempo insieme e l'idea è quella di volerci confrontare continuamente per costruire delle basi solide per il futuro. Al momento si tratta di una sinergia. Poi vedremo». Una partita divisa in due minitempi per un totale di quarantacinque minuti giocati. «E' stato bellissimo - continua Colimoro - vedere i ragazzini affrontarsi. La federcalcio prevede queste sfide miste ed anzi incoraggia la partecipazione delle ragazze nelle squadre maschili. Noi siamo convinti che sia la strada giusta ed abbiamo organizzato questa sfida appena le normative anti-covid ce lo hanno permesso». Per il prossimo anno si rilancia. «Vogliamo costruire un polo di calcio di base per spingere lo sviluppo del calcio femminile e permettere a sempre più ragazzini di avvicinarsi allo sport che amiamo»



  © RIPRODUZIONE RISERVATA