Napoli femminile, che botta!
Stagione finita per la Chatzinikolaou

Martedì 13 Ottobre 2020 di Diego Scarpitti
Deppy

Piove sul bagnato. Perde un pezzo pregiato il tecnico Giuseppe Marino. Si paventa seriamente la fine della stagione per Despoina Chatzinikolaou. Una tegola non da poco per il Napoli femminile, che dovrà rinunciare all’attaccante ellenica classe 1999. Costretta ai box la giocatrice numero 9, a seguito dell’infortunio occorso a San Gimignano, sul finire del primo tempo contro la Florentia. Uscita in lacrime e in barella, sostituita dall’estone Vlada Kubassova.

 

Sottoposta agli esami strumentali per verificare l’entità dell’infortunio rimediato al ginocchio sinistro, Deppy ha riportato la lesione del legamento crociato anteriore. Allo staff sanitario azzurro il compito di valutare l’eventualità di ricorrere all’intervento chirurgico.

A questo punto Marino varierà la coppia d’attacco e si affiderà ad Eleonora Goldoni, la svedese Jenny Hjohlman, la guatemalteca Ana Lucia Martinez, l’inglese Aqsa Mushtaq e l’australiana Jacynta, variando, di volta in volta, l’assetto tattico in base alle avversarie di turno.

Sabato 17 ottobre sesta giornata di campionato: sfida in trasferta contro l’Empoli alle ore 15. La garà sarà trasmessa da TimVision.

Ultimo aggiornamento: 15:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA