Trento-Napoli femminile 2-3:
salta la diretta su Eleven Sports

Napoli femminile
Napoli femminile
di Diego Scarpitti
Sabato 17 Settembre 2022, 17:31 - Ultimo agg. 19:12
2 Minuti di Lettura

Giulia Ferrandi (26’), Melissa Nozzi (36’), Romina Pinna (39’) regalano la prima vittoria alle azzurre. Parte con il piede giusto la formazione del tecnico francese Dimitri Lipoff, conquistando in trasferta l'intera posta in palio. Provano a riaprire il match nel secondo tempo Hannah Bielak e Giulia Rosa. Allo stadio Briamasco Trento-Napoli femminile finisce 2-3.

Con una nota il club presieduto da Alessandro Maiello esprime profondo rincrescimento per quanto accaduto. «Il Napoli femminile chiede scusa agli appassionati di calcio femminile, a tutti i suoi tifosi ed in particolare a quelli che numerosi si erano collegati sulla piattaforma Eleven Sports per seguire la partita in casa del Trento. Purtroppo, per ragioni assolutamente indipendenti dalla nostra volonta', ed a causa dell'incapacita' mostrata da chi aveva il compito di mandare in onda l'evento, non e' stato possibile assistere in diretta alla partita».

Capitan Paola Di Marino e compagne hanno messo in cassaforte i primi tre punti stagionali, nonostante l'inconveniente accaduto. «Il Napoli femminile da tempo ha sollevato in Divisione il problema della inadeguatezza del sistema di produzione e trasmissione delle partite della serie B femminile, restando pero' ad oggi inascoltato nelle sue rimostranze. Purtroppo i fatti oggi hanno dato ragione al nostro club ma a farne le spese sono stati i nostri sostenitori, quelli del Trento e tutti coloro che seguono il calcio femminile. Di questo non possiamo che rammaricarci». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA