Gp Cina, Leclerc prenota il riscatto:
«La strada è quella giusta»

Venerdì 12 Aprile 2019
Il pilota della Ferrari Charles Leclerc commenta così, ai microfoni di Sky Sport, il suo andamento nelle prove libere del Gp della Cina, che ha chiuso terzo nella prima sessione e settimo nelle seconde, nelle quali però è stato costretto a interrompere il suo lavoro per un problema al sistema di raffreddamento della SF90. «Non sono completamente contento del bilanciamento della monoposto. C'è ancora del lavoro da fare, ma penso che siamo sulla strada giusta. Sappiamo cosa c'è da migliorare e spero di mettere tutto insieme per le qualifiche. Sicuramente mi mancherà qualche dato per andare in gara - ha aggiunto Leclerc - ma a parte questo nessun problema. In generale, ho le stesse sensazioni che avevo prima che si verificasse il problema a Sakhir».
Formula 1, Bottas il più veloce davanti a Vettel nelle seconde libere
Ultimo aggiornamento: 15:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA