Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

GP di Spielberg, prove libere 1: Verstappen suona la carica, Leclerc subito dietro

Venerdì 8 Luglio 2022 di Massimo Costa
La Foumula 1 a Spielberg

Tribune già abbastanza piene al Red Bull Ring al venerdì per il format particolare del GP di Austria. Già oggi infatti si svolgerà la qualifica in quanto sabato si svolgerà la gara Sprint. Tantissimi i tifosi olandesi, che predilogono particolarmente questo tracciato "rivestito" di arancione. Max Verstappen li ha subito ripagati nel primo e unico turno libero della giornata ottenendo il miglior tempo in 1'06"302. Poteva anche fare meglio il pilota Red Bull, ma ha incontrato in più di una occasione molto traffico nelle due curve finali dovendo alzare il piede. In Red Bull non hanno perso tempo ed hanno anche fatto una simulazione gara.

Secondo tempo per Charles Leclerc, apparso sereno e con tanta voglia di rivincita. Il monegasco ha segnato il tempo di 1'06"557, suo il miglior terzo settore, ed ha preceduto George Russell con la Mercedes che appare in buona forma anche su questo tracciato. L'inglese ha siglato un buon 1'06"702, poco meglio di Sergio Perez con la seconda Red Bull e del compagno Lewis Hamilton, che ha commesso un piccolo errore alla curva 1 dopo aver montato le gomme soft nel finale. Sorprendente la Haas-Ferrari, sesta con Kevin Magnussen e nona con Mick Schumacher. Soltanto settimo Carlos Sainz, fresco vincitore di Silverstone.

Nella top 10 anche l'Alpine-Renault di Fernando Alonso, ottavo, e l'Alpha Tauri-Honda di Yuki Tsunoda. Il compagno Pierre Gasly si è lamentato di Sainz che lo ha rallentato. Male la McLaren-Mercedes con Lando Norris costretto a parcheggiare la vettura per un principio di fumo che saliva dall'abitacolo mentre Daniel Ricciardo è 17esimo. In pista Guan Yu Zhou e Alexander Albon, i due piloti che dopo il grande incidente di Silverstone erano stati precauzionalmente portati in ospedale. Valtteri Bottas nel GP di domenica partirà ultimo per aver dovuto montare la quarta unità Ferrari.

Venerdì 8 luglio 2022, libere 1

1 - Max Verstappen (Red Bull-Honda) - 1'06"302 - 34
2 - Charles Leclerc (Ferrari) - 1'06"557 - 32
3 - George Russell (Mercedes) - 1'06"702 - 32
4 - Sergio Perez (Red Bull-Honda) - 1'06"839 - 27
5 - Lewis Hamilton (Mercedes) - 1'06"909 - 31
6 - Kevin Magnussen (Haas-Ferrari) - 1'06"965 - 32
7 - Carlos Sainz (Ferrari) - 1'07"039 - 29
8 - Fernando Alonso (Alpine-Renault) - 1'07"100 - 32
9 - Mick Schumacher (Haas-Ferrari) - 1'07"246 - 32
10 - Yuki Tsunoda (Alpha Tauri-Honda) - 1'07"296 - 33
11 - Lance Stroll (Aston Martin-Mercedes) - 1'07"431 - 26
12 - Esteban Ocon (Alpine-Renault) - 1'07"462 - 27
13 - Sebastian Vettel (Aston Martin-Mercedes) - 1'07"476 - 29
14 - Valtteri Bottas (Sauber Alfa Romeo-Ferrari) - 1'07"522 - 27
15 - Alexander Albon (Williams-Mercedes) - 1'07"582 - 32
16 - Pierre Gasly (Alpha Tauri-Honda) - 1'07"592 - 33
17 - Daniel Ricciardo (McLaren-Mercedes) - 1'07"743 - 25
18 - Guan Yu Zhou (Sauber Alfa Romeo-Ferrari) - 1'07"889 - 28
19 - Nicholas Latifi (Williams-Mercedes) - 1'08"149 - 28
20 - Lando Norris (McLaren-Mercedes) - 1'09"915 - 14

Ultimo aggiornamento: 10 Agosto, 18:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA