MotoGp verso il 2021:
confermati Mugello e Misano

Venerdì 6 Novembre 2020
MotoGp verso il 2021: confermati Mugello e Misano, il via in Qatar il 28 marzo

Il calendario 2021 del motomondiale inizia a prendere corpo, con la sua prima stesura provvisoria: si parte in Qatar, il 28 marzo. Due le date italiane: il 30 maggio al Mugello e il 19 settembre a Misano. In totale i gran premi saranno 20, uno dei quali ancora da fissare in via definitiva: la possibile new entry del circuito sarà il Gp di Finlandia, ancora però oggetto delle procedure di omologazione. La seconda tappa del mondiale 2021 si terrà in Argentina l'11 aprile, seguita una settimana dopo dal gran premio delle Americhe negli Usa. Poi si tornerà in Europa con il Gp di Spagna il 2 maggio, seguito due settimane dopo da quello di Francia. Poi da quello d'Italia, il 30. Tre le corse previste a giugno: 6, 20 e 27, rispettivamente in Catalogna, Germania e Olanda. La gara in terra finlandese, se approvata, dovrebbe tenersi l'11 luglio. Due le tappe di agosto il 15 e il 29, in Austria e Gran Bretagna. Due anche a settembre, il 2 e il 19, ad Aragon e San Marino. Quindi il tour de force di ottobre: il 3 in Giappone, il 10 in Thailandia, il 24 in Australia e il 31 in Malesia. Il mondiale si concluderà il 14 novembre in Spagna con il Gran premio della Comunitat Valenciana.

Ultimo aggiornamento: 14:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA