CORONAVIRUS

Coronavirus, ufficiale: rinviati
i Moto Gp di Mugello e Barcellona

Martedì 7 Aprile 2020

Slitta ancora la partenza del Campionato di MotoGP a causa dell'emergenza coronavirus. Gli organizzatori hanno comunicato ai team il rinvio a data da destinarsi di altri due Gran Premi, quello d'Italia in programma al Mugello il 31 maggio e quello di Catalunya, previsto il 7 giugno a Barcellona. Lo slittamento di questi due appuntamenti arriva pochi giorni dopo il rinvio del GP di Le Mans, da rischedulare al pari di Jerez. Da calendario, la prima data utile per la partenza della stagione di MotoGP è quella del 21 giugno, quando è in programma il GP di Germania al Sachenring.

«L'attuale situazione generata dal coronavirus - annunciano FIM, IRTA e Dorna Sports - costringe la riprogrammazione dei entrambi gli eventi. Al momento, le circostanze continuano ad essere in continua evoluzione, per cui le nuove date per i due appuntamenti saranno stabilite non appena possibile, così come si farà con i Gran Premi di Francia e di Spagna. Fino a quando la situazione non sarà maggiormente delineata, non sarà possibile stabilire delle nuove date per gli eventi. Il calendario aggiornato sarà pubblicato non appena disponibile».

Ultimo aggiornamento: 12:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA