Doppieta Ducati a Jerez:
vince Miller davanti a Bagnaia

Domenica 2 Maggio 2021
Jack Miller sulla Ducati a Jerez

Doppietta Ducati nel Gran Premio di Spagna a Jerez de la Frontera classe MotoGp. Vince l’australiano Jack Miller davanti a Francesco Bagnaia e all’altro italiano Franco Morbidelli su Yamaha Petronas. Finisce sesta l’Aprilia con Aleix Espargaro ed è solo tredicesima la Yamaha di Fabio Quartararo. Ancora indietro gli ex dominatori della MotoGp: Marc Marquez chiude nono, mentre Valentino Rossi è relegato al diciassettesimo posto. «Sono contento per tutti i nostri ragazzi e soprattutto per i nostri due piloti, fare una doppietta così è davvero speciale, sono rimasti concentrati per tutta la gara». Il dg di Ducati Corse, Luigi Dall’Igna, commenta così la doppietta nel Gp di Spagna con Jack Miller vincitore davanti a Francesco Bagnaia, nuovo leader del mondiale.

«Noi abbiamo sempre avuto fiducia in Miller, è un campione e oggi ha fatto una gara speciale. Anche Bagnaia sta facendo qualcosa di grande, come dimostra il fatto di essere in testa al Mondiale». «Questo podio, per le condizioni che avevo in pista e per il momento che stiamo attraversando, vale come una vittoria». Franco Morbidelli commenta così il suo terzo posto nel Gp di Spagna. «Sono felice, all’inizio sono stato troppo lento, ho cercato di gestire le gomme». Queste le prime parole di Francesco Bagnaia da leader della classifica della MotoGp grazie al secondo posto a Jerez de la Frontera. «Sono davanti in campionato, qui era difficile per noi e fare una doppietta è un bellissimo risultato». Il pilota piemontese guida ora il mondiale della classe regina con 66 punti davanti alla coppia Yamaha formata dal francese Fabio Quartararo (64 punti) e dallo spagnolo Maverick Vinales (50).

Ultimo aggiornamento: 5 Maggio, 10:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA