CORONAVIRUS

Fausto Gresini, Covid senza fine:
«Condizioni peggiorate, è sedato»

Lunedì 15 Febbraio 2021
Fausto Gresini, il Covid è un incubo. «Condizioni peggiorate, è sedato profondamente»

Fausto Gresini, improvviso peggioramento per l'ex campione di motociclismo che da oltre 50 giorni lotta contro contro il Covid. Gresini, 60 anni, è ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’Ospedale Maggiore di Bologna. Il peggioramento delle condizioni di salute del patron del team di MotoGP è stato reso noto dal figlio Lorenzo, che ha pubblicato un post su Facebook.

 

Vaccino a bambini, neonati e donne incinta: al via la sperimentazione, nei test coinvolta anche l'Italia

Vaccino AstraZeneca, studio su Lancet: «Efficace al 76% dopo una dose, con il richiamo arriva all'82%»

 

 

Il peggioramento

 

Le condizioni di salute di Fausto Gresini, scrive il figlio si Fb, sono peggiorate nella notte tra venerdì e sabato scorso ed è stato necessario sedarlo e intraprendere un nuovo percorso trapeutico.

«Non scrivo da qualche giorno per via di un improvviso peggioramento delle condizioni generali avvenuto nella notte fra venerdì e sabato, ora la situazione è stabile e con valori sufficienti, babbo è stato sedato nuovamente in modo profondo. Sono state iniziate nuove terapie per combattere la grave infiammazione polmonare, seguiranno aggiornamenti nei prossimi giorni».

 

⚠️Aggiornamento⚠️ Non scrivo da qualche giorno per via di un improvviso peggioramento delle condizioni generali...

Pubblicato da Lorenzo Gresini su Lunedì 15 febbraio 2021

 

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 18 Febbraio, 11:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA