CORONAVIRUS

MotoGp: a Misano saranno ammesse 10mila persone al giorno

Giovedì 13 Agosto 2020
Diecimila persone al giorno potranno assistere al doppio appuntamento del motomondiale a Misano (Rimini). Lo ha deciso la Regione Emilia-Romagna, che, per i due weekend del 13 e del 20 settembre, ha stabilito, con un'ordinanza del presidente, una deroga al numero massimo di mille spettatori previsti per impianti all'aperto. La deroga è stata motivata per l'attenzione degli organizzatori al rispetto dei protocollo e per gli ampi spazi all'aperto disponibili: lo scorso anno gli spettatori complessivi furono 160mila.

Ai presenti sugli spalti si aggiungeranno altre 3mila persone impegnate per l'organizzazione e nell'assistenza ai team. Il circuito «Marco Simoncelli» ha una capienza omologata per circa 110.000 persone, delle quali oltre 40.000 in tribuna. Nei due weekend di settembre sarà precluso l'accesso ai prati. Il gestore conserverà per almeno 14 giorni copia degli elenchi nominativi di coloro che hanno acquistato i biglietti, rendendoli disponibili su richiesta alle strutture sanitarie in caso di necessità di svolgere attività di contact-tracing. Ultimo aggiornamento: 11:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA