Motogp, trionfa Petrucci davanti a Alex Marquez. Dovizioso quarto. Valentino Rossi cade al primo giro

Domenica 11 Ottobre 2020

La Ducati di Danilo Petrucci si impone nel Gp di Francia di MotoGp sul circuito di Le Mans. Il pilota italiano, in testa per tutta la gara, è riuscito nel finale ad arginare la rimonta della Honda di Alex Marquez, che ha poi chiuso al secondo posto, mentre Andrea Dovizioso dalla vetta ha dovuto cedere posizioni negli ultimi giri per chiudere quarto, in un gran premio costellato da cadute e problemi tecnici che hanno toccato prima Valentino Rossi, poi Morbidelli e Crutchlow, mentre nel finale prima ha dovuto lasciare la gara Miller per un problema alla sua Ducati e poi Risn che è caduto e ripartito dalle retrovie, quando erano entrambi in lotta per la vetta. Terzo posto alla fine per Pol Espargaro, seguito da Dovizioso, Zarco e Oliveira. Settimo Nakagami, seguito da Bradl e dalla Yamaha di Fabio Quartararo, mentre chiude decimo Maverick Vinales. 

 

Leggi anche > Motogp, le pagelle: Petrucci mago, Ale Marquez rinato e Valentino disastroso

 

LA CADUTA DI VALENTINO Il “Dottore” è scivolato all'altezza della curva 3, la moto si è spenta e non è riuscito a ripartire, con i commissari di gara costretti a caricarla sul furgone. Per Valentino si tratta del terzo 'zerò consecutivo nel Mondiale 2020. In testa due italiani Danilo Petrucci e Andrea Dovizioso con le Ducati, terzo Jack Miller a 18 giri dal termine.

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 15:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA