Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Goggia, esulta anche Jacobs:
«I campioni più forti degli infortuni»

Martedì 15 Febbraio 2022
Goggia, esulta anche Jacobs: «I campioni più forti degli infortuni»

"GOAT recognize GOAT", recita un celebre motto sportivo molto in voga negli Stati Uniti. I grandi campioni si riconosco e si stimano a vicenda. L'impresa nella notte italiana di Sofia Goggia ha fatto impazzire tifosi e sportivi di tutto il Paese, tra cui anche l'uomo più veloce del pianeta: Marcell Jacobs.

Il campione olimpico di Tokyo 2020 nei 100 metri e nella staffetta 4x100 ha infatti twittato un post di apprezzamento per la sciatrice bergamasca reduce da un brutto infortunio ma in grado sia di recuperare in 23 giorni che di arrivare a 16 centesimi dalla medaglio d'oro, conquistando comunque un pazzesco argento: «Che impresa straordinaria, Sofia! E che velocità! I grandi campioni sono quelli che cadono, si rialzano e tornano a vincere più forti degli infortuni». Perché goat recognize goat.

Ultimo aggiornamento: 13:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA