Tokyo 2020, il Settebello fa l'impresa
ma la Rai non trasmette la partita

Giovedì 29 Luglio 2021 di Francesco De Luca
Tokyo 2020, il Settebello fa l'impresa ma la Rai non trasmette la partita

Il Settebello di pallanuoto campione del mondo in carica e vincitore di due medaglie alle ultime due Olimpiadi (argento 2012 e bronzo 2016) è tra i candidati al podio di Tokyo. Ma la Rai lo ignora. Per gli appassionati di pallanuoto non è stato possibile assistere alla sfida con gli Stati Uniti, cominciata male per gli azzurri di Campagna e vinta con una clamorosa rimonta per un gol. La partita dell'Italia, che si è qualificata ai quarti, non è stata trasmessa in diretta. Spazio stamattina al tiro a segno e alla canoa e gli appassionati di scherma hanno potuto seguire a sprazzi la semifinale del fioretto femminile a squadra. 

Così non va. Meritano più rispetto Di Fulvio e i suoi compagni. Il Settebello ha una grande storia, con ben 8 medaglie olimpiche conquistate, di cui tre d'oro (Londra 1948, Roma 1960 e Barcellona 1992). Il torneo di pallanuoto è ancora lungo, la Rai, che si avvale della preziosa collaborazione dell'ex campione napoletano di pallanuoto Francesco Postiglione, riuscirà a rimediare?

© RIPRODUZIONE RISERVATA