Rugby, una meta per Naël: torneo internazionale Under 12 per aiutare il bimbo di Montpellier colpito da una rara malattia

Fra i testimonial dell'evento anche l'azzurro Andrea Lo Cicero, l'ospedale Bambino Gesù si è offerto di effettuare un intervento unico

Rugby, una meta per Naël: torneo internazionale Under 12 per aiutare il bimbo di Montpellier colpito da una rara malattia
Venerdì 13 Ottobre 2023, 22:27
1 Minuto di Lettura

C'è anche l'azzurro Andrea Lo Cicero fra i testimonial dell'evento allestito oggi sabato 14 ottobre dall'Us Primavera Rugby di Roma negli impianti di via Tor di Quinto: i rugbysti maschi e femminile della categoria Under 12 daranno vita a un Torneo di solidarietà in favore di Naël, un bambino di Montpellier affetto da un glioma infiltrativo del tronco encefalitico. Una malattia rara per la quale il Bambino Gesú si è proposto per tentare un’operazione unica. Dalla Francia arriveranno i club di Montpellier e Canet accolti da sei società romane.

La Primavera Invita  a partecipare e sostenere Cyrille, papà di Naël, che sta venendo a Roma da Montpellier di corsa e in bici. (#unecoursepournael)

© RIPRODUZIONE RISERVATA