Salernitana, Coulibaly bomber
a sorpresa: eguaglia record personale

Giovedì 23 Settembre 2021 di Enrico Vitolo
Salernitana, Coulibaly bomber a sorpresa: eguaglia record personale

Due gol, che tradotto significano un punto fondamentale conquistato contro il Verona, una vittoria solo assaporata contro il Bologna e record personale di reti in un campionato già eguagliato.

Meglio di così Mamadou Coulibaly non poteva cominciare la sua prima vera stagione in Serie A, in appena cinque partite non solo si è impossessato del centrocampo della Salernitana ma ha subito attirato su di sé anche l'attenzione di molti addetti ai lavori.

Tanta quantità, tanto sacrificio e poi anche i gol. Da vero attaccante, che sono serviti ai granata e al diretto interessato. Con le reti alla prima contro il Bologna e all'ultima contro il Verona il centrocampista senegalese ha infatti già pareggiato il rendimento offensivo degli anni di Trapani, Carpi e Pescara (tutti vissuti in Serie B).

E così la prima missione è stata immediatamente completata, ora però bisogna superare la famosa quota dei due gol a stagione ed affermarsi per davvero come una vera garanzia per la Serie A.

© RIPRODUZIONE RISERVATA