Lutto Juve Stabia: addio ad Antonio,
fratello del dg Filippi e anima del team

Venerdì 10 Gennaio 2020 di Gaetano D'Onofrio
E’ sempre stato un punto di riferimento, con il suo sorriso e la sua passione smisurata, per la squadra e la dirigenza, a lui i calciatori, Caserta ed il suo staff tecnico aveva dedicato nell’ultimo anno più di una vittoria, per fargli sentire la vicinanza e lo sprone a lottare nei giorni della malattia. Quest’oggi la Juve Stabia piange Antonio Filippi, fratello del direttore Generale Clemente, ma sa sempre uno del gruppo, con la sua immancabile presenza a bordocampo in ogni occasione. “Il dolore di queste ore è immenso. Antonio Filippi, fratello del nostro DG Clemente, ci ha lasciato. Non ci lasceranno mai però il suo sorriso, la determinazione e la generosità, la sua passione per i colori gialloblù che ci ha permesso di vederlo gioire, soffrire e tifare per l’amata Juve Stabia. Dal presidente ai collaboratori, dai calciatori della prima squadra a quelli delle giovanili, tutta la S.S. Juve Stabia oggi piange la scomparsa di un Amico che resterà per sempre nella nostra Storia. Unendoci al cordoglio della famiglia e in particolare del nostro Direttore Generale, insieme a tutti i tifosi ci stringiamo in un sentito abbraccio con i familiari di Antonio, per condividere insieme questo immenso dolore. S.S. Juve Stabia”. Ultimo aggiornamento: 12:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA