Cosenza-Salernitana: “Sub iudice”
la vittoria dei granata

Mercoledì 2 Dicembre 2020 di Enrico Vitolo

Il Giudice Sportivo di Serie B, come preventivabile alla vigilia, non ha omologato la vittoria della Salernitana ottenuta domenica sera al San Vito-Marulla contro il Cosenza. Nel comunicato ufficiale si parla di gara "Sub iudice", esattamente lo stesso scenario vissuto subito dopo la partita non giocata contro la Reggiana allo stadio Arechi qualche settimana fa. Ma proprio come in quella circostanza anche questa volta i granata non dovrebbero avere problemi, difficile se non impossibile infatti che la partita possa essere ripetuta. Intanto il Giudice Sportivo, in attesa del responso definitivo, ha inflitto al Cosenza una multa da 5mila euro “per avere, in contrasto con quanto disposto dal Comunicato Ufficiale F.I.G.C. n. 102/A del 22 settembre 2020 e dal punto 4 comma 5 Circolare n. 9 LNPB del 23 settembre 2020, effettuato le sostituzioni utilizzando più delle tre interruzioni di giuoco previste” e confermata la giornata di squalifica nei confronti di Ba “per comportamento non regolamentare in campo e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario”. Decisioni che, dunque, lasciano ben sperare la Salernitana. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA