La Juve Stabia dona un abbonamento
a un infermiere guarito dal Coronavirus

Domenica 19 Aprile 2020
Colpito dalla vicenda di un infermiere dell'Ospedale del San Leonardo, Carlo Balzamo, che ha contratto il Covid-19 trasmettendolo poi alla sua famiglia, da pogo guarito ma già pronto a tornare in prima linea nel nosocmio stabiese, il presidente della Juve Stabia, Andrea Langella, ha deciso di donargli un abbonamento di tribuma per il prossimo campionato della Juve Stabia. "La sua storia mi ha particolarmente toccato sotto il profilo personale - ha spiegato il presidente nella nota del club -. Non ho potuto che apprezzare il senso di responsabilità di questo infermiere che ha svolto con abnegazione il suo compito “in trincea” all’ospedale San Leonardo di Castellammare. Di conseguenza, da massimo dirigente della Juve Stabia ho pensato a cosa potesse fare il club per rendergli omaggio. Faremo in modo di contattare Balzamo per fargli sentire il nostro supporto e la nostra riconoscenza e, alla ripresa del campionato, lo aspettiamo in tribuna al nostro fianco per tifare Juve Stabia”. © RIPRODUZIONE RISERVATA