Salernitana, Castori non si arrende:
«Rialziamoci dopo il ko di Lecce»

Domenica 4 Aprile 2021 di Enrico Vitolo
Salernitana, Castori non si arrende: «Rialziamoci dopo il ko di Lecce»

Vietato mollare. Dopo la sconfitta di Lecce di venerdì scorso, la Salernitana non può permettersi altri passi falsi. Imperativo quindi ritrovare subito la vittoria nella gara con il Frosinone in programma lunedì sera allo stadio Arechi:

«Domani affrontiamo una squadra forte con un organico di qualità e sarà l’ennesima partita difficile di questo campionato molto impegnativo. Il Frosinone ha cambiato di recente la guida tecnica e ciò rappresenta un’insidia maggiore per la gara di domani. Dovremo scendere in campo con la determinazione giusta per fare una prestazione importante – ha detto alla vigilia Fabrizio Castori attraverso una nota emessa dal club granata -. Vogliamo cancellare immediatamente la sconfitta di Lecce, i ragazzi hanno grande voglia di riscatto. Abbiamo delle assenze ma la squadra ha grandi motivazioni, chiunque scenderà in campo darà il massimo per tornare al successo. Approfitto dell’occasione per rivolgere i più sentiti auguri di una buona Pasqua a tutti i tifosi della Salernitana e alle loro famiglie».

Per la gara di domani Castori dovrà rinunciare allo squalificato Bogdan e agli infortunati Aya, Durmisi e Gondo. Torna, invece, a disposizione Adamonis. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA