Salernitana, infermeria affollata
dopo il derby di Benevento

Martedì 4 Febbraio 2020 di Enrico Vitolo
Il derby con il Benevento ha lasciato (purtroppo) qualche scoria in casa Salernitana, ma di certo non legate alla prestazione o al risultato del Ciro Vigorito. Tutt’altro. Le scorie sono infatti sono rimaste tutteall’interno dell’infermeria, che per il momento si è affollata in un solo colpo. Kiyine, Migliorini, Lombardi e Djuric hanno terminato il week-end scorso con vari acciacchi che in queste ore stanno tenendo in ansia Gian Piero Ventura. Tanto per cambiare. Il primo ha rimediato una botta alla caviglia destra, gli altri tre invece stanno convivendo in questi primi giorni della settimana con vari fastidi muscolari. In casa granata, comunque, filtra un cauto ottimismo per il loro rientro in gruppo e per la conseguente disponibilità per il posticipo di lunedì sera contro il Trapani in programma allo stadio Arechi. © RIPRODUZIONE RISERVATA