Salernitana, il sogno
​per il centrocampo è Valdifiori

Sabato 3 Agosto 2019 di Enrico Vitolo
Ventura chiama, la Salernitana deve rispondere. Dopo la brutta prova offerta nel triangolare contro Bari e Reggina, scaturita anche dai carichi di lavoro di questa fase, in casa granata bisogna provare ad accelerare i tempi. In attesa di Cerci e Jaroszynski, il direttore sportivo Fabiani è a lavoro anche per un playmaker. A centrocampo, infatti, manca l’alternativa a Di Tacchio, o forse meglio ancora manca proprio il titolare. Già. Perché Ventura pensa in grande ed ha chiesto al club di provare a sondare il terreno per Mirko Valdifiori, centrocampista di belle speranze che nelle ultime stagioni però non ha mai trovato grossa continuità tra Napoli, Torino e Spal. Proprio gli emiliani, ma soprattutto il calciatore, bisognerà provare a convincere per riuscire a portare Valdifiori a Salerno.

Chi, invece, ha salutato la città nelle scorse ore è Raffaele Schiavi che ha rescisso con i granata per firmare un contratto biennale con il Cosenza: “Come tutte le cose c’è un inizio e una fine – ha scritto l’ex capitano sul suo profilo Instagram – Dopo 4 anni è terminata (anche se non come volevo) la mia esperienza a Salerno. Sono stati anni belli intensi con alti e bassi ma da parte mia sicuramente non è mai mancato l’impegno e la voglia di lottare per questa maglia a cui sono legato in particolar modo in quanto mi ha permesso di iniziare la mia carriera”. © RIPRODUZIONE RISERVATA