Salernitana, Tutino fissa l'obiettivo:
«Sono venuto qui per vincere»

Mercoledì 18 Novembre 2020 di Enrico Vitolo

Ancora qualche giorno e poi andranno in archivio le gare della Nazionali e si ritornerà a parlare di campionato e di Serie B, ma in attesa del ritorno in campo a parlare è stato Gennaro Tutino. L'attaccante della Salernitana nel corso dell’intervista al mensile Guerin Sportivo ha parlato del presente e soprattutto del futuro: “Sono contento di aver scelto la Salernitana, la trattativa non è stata semplice ed è servito un pò di tempo per definirla. Sono contentissimo, però, di aver raggiunto il mio scopo, volevo infatti la Salernitana e sono venuto qui per vincere. Adesso devo solo pensare a lavorare sodo, tocca a me - la promessa di Tutino -. A Salerno c’è un progetto e la società ha creduto in me, ora il mio obiettivo è quello di restare qui e di obbligare il direttore al riscatto (5 milioni in caso di promozione, ndr). Il mio futuro è qui. È stata fatta una buona squadra, l’approccio al campionato è stato ottimo e ora stiamo pensando gara dopo gara con l’obiettivo di vincere. Con questa mentalità possiamo giocarcela ovunque. Non colloco la Salernitana, né la quoto. Ma solo perché è la squadra più forte, poi sarà sempre il campo a decidere. Ci sarà da combattere ovunque e fino alla fine. La Salernitana è pronta, garantisco io”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA