L'Avellino blocca la capolista Bari:
1-1 il finale, il pari con Kanoute

Lunedì 6 Dicembre 2021
L'Avellino blocca la capolista Bari: 1-1 il finale, il pari con Kanoute

Un pari prezioso contro la capolista. I lupi bloccano in casa il Bari. Finisce 1-1 tra l'Avellino e i pugliesi. Sono i galletti ad andare in vantaggio con Antenucci al 32esimo minuto del primo tempo. Il gol arriva su calcio di rigore. Penalty assegnato per l'atterramento in area di Mallamo, causato dall'uscita dai pali dell'estremo difensore biancoverde Forte. Fino a quel punto i biancoverdi erano stati pericolosi in due occasioni. Il pari, però, arriva solo nella ripresa. Ci pensa Kanoute a insaccare al 36esimo, mettendo i conti a posto. Finisce senza particolari emozioni. Un punto che fa bene.

AVELLINO-BARI 1-1

MARCATORI: 32' pt Antenucci rig. (B), 36' st Kanoute (A).

AVELLINO (4-3-3): Forte; Ciancio, Silvestri, Dossena (42' st Scognamiglio), Tito (40' st Mignanelli); Carriero (22' st Aloi), Matera (23' st De Francesco), D'Angelo (23' st Micovschi); Kanoute, Di Gaudio; Maniero. A disp.: Pane, Bove, Mignanelli, Rizzo, Sbraga, Mastalli, Gagliano, Plescia. All.: Braglia.

BARI (4-3-1-2): Frattali; Pucino (41' st Belli), Terranova, Celiento, Mazzotta; Maita, Mallamo, D'Errico; Botta (41' st Cheddira); Antenucci, Paponi (17' st Bianco). A disp.: Polverino, Plitko, Gigliotti, Ricci, Lollo, Di Gennaro, Simeri, Citro. All.: Mignani.

© RIPRODUZIONE RISERVATA