Paganese, un altro ko amaro
Il Bari vince 2-0 con un gol per tempo

Sabato 27 Marzo 2021 di Danilo Sorrentino
Paganese, un altro ko amaro Il Bari vince 2-0 con un gol per tempo

Sconfitta con un gol per tempo per la Paganese in casa del Bari. La formazione azzurrostellata spreca le poche occasioni avute al cospetto dei galletti, che invece sono più cinici ed indirizzano la sfida già dopo venti minuti con la rete di Bianco. Al 60’ il gol di D'Ursi che toglie di interesse al secondo tempo. Non inizia col piede giusto il trittico di gare esterne (tutte in Puglia) per gli uomini di Di Napoli che, dopo la sosta di sabato, saranno di scena a Monopoli e Foggia. E in queste due occasioni servirà ben altro atteggiamento per la Paganese, soprattutto in fase realizzativa, oltre che in zona difensiva dove ancora è tutt'altro che impeccabile la squadra di Di Napoli. 

Il primo tempo è di marca biancorossa con Baiocco subito impegnato dal classe 2003, Mercurio, ma che invece nulla può al 20' sul missile terra-aria di Bianco dal limite dell'area, dopo un lungo batti e ribatti in area di rigore della Paganese. Primo gol stagionale per l'ex Carpi. Gli uomini di Carrera continuano a macinare gioco ma poco dopo la mezz'ora la Paganese ha una colossale occasione con Raffini che servito in verticale da Guadagni incrocia con il destro e manda incredibilmente a lato da due passi. 

Nella ripresa ancora meglio il Bari che, nonostante il passaggio al 4-3-1-2 della Paganese, trova la rete al quarto d'ora con un tap-in di D'Ursi per il 2-0. La Paganese ha subito l'occasione per accorciare ma è ancora Raffini a sprecare un ottimo assist di Zanini. Il Bari gestisce il doppio vantaggio e rischia solo nel finale quando Mendicino, a porta vuota su un cross dalla destra, colpisce il palo e rende il finale privo di spettacolo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA