Paganese, Diop rientra
e firma il rinnovo fino al 2021

Lunedì 4 Novembre 2019 di Danilo Sorrentino
Le buone prestazioni offerte ed i quattro gol realizzati in nove gare hanno convinto la Paganese. Abou Diop ha prolungato di un'altra stagione il suo contratto con gli azzurrostellati, legandosi al club di via Filettine fino a giugno 2021. Il precedente accordo fra la Paganese e l'attaccante senegalese sarebbe scaduto al termine dell'attuale stagione calcistica, col pericolo quindi di perdere Diop a parametro zero, libero di accasarsi altrove una volta concluso il campionato. Un'annata iniziata col piede giusto per il classe '93, giunto nei primissimi giorni del ritiro di Gubbio a disposizione di Alessandro Erra, dopo una stagione in chiaroscuro alla Vis Pesaro, con sole due reti realizzate. In questo primo scorcio di torneo, invece, Diop ha già raddoppiato il suo score con quattro marcature tutte segnate nel giro di dieci giorni: doppietta al Rende, gol-vittoria a Rieti e rete anche con la Reggina in risposta a quella di Corazza. Poi l'infortunio muscolare patito nel corso del primo tempo con l'Avellino e le tre gare saltate con la Paganese che ha avuto difficoltà a trovare la via del gol senza Diop. 

L'attaccante senegalese sarebbe rientrato già ieri col Catania, figurava in panchina ma senza dubbio ci sarebbe stato per lui spazio a gara in corso. Avrà un'altra settimana di tempo per recuperare, in modo tale da cercare di essere presente - magari da titolare - con la Ternana. Nel frattempo ha prolungato il contratto con il club azzurrostellato, anche per allontanare qualche voce di mercato. 
  © RIPRODUZIONE RISERVATA