Casertana, primi tre acquisti:
ecco Valeau, Petruccelli e De Sarlo

Venerdì 21 Agosto 2020 di Domenico Marotta
Prime mosse di mercato della Casertana. Nel giorno in cui il capitano Rainone saluta ufficialmente il club dopo cinque stagioni e firma un biennale con la Turris, Violante annuncia un tris di acquisti.

Chiuse le trattative da noi anticipate con Valeau e Petruccelli e in più arriva anche De Sarlo. Rispettivamente difensore, centrocampista e attaccante, i tre calciatori, tutti classe 1999, si sono sottoposti ai tamponi con esito negativo e si sono aggregati ieri al gruppo del tecnico Federico Guidi. Lorenzo Valeau arriva in prestito dalla Roma e nella scorsa stagione ha indossato la maglia dell'Imolese disputando ventisette presenze e una rete. Esperienza positiva per il 21enne terzino sinistro che insieme ai suoi compagni ha raggiunto la salvezza ai playout. In squadra con lui, nello scorso campionato ha giocato anche l'ex centravanti rossoblù Stefano Padovan.

Proviene invece dalla serie D il centrocampista Alessandro Petruccelli, che ha giocato con la Fidelis Andria nelle ultime due stagioni dopo la trafila nel settore giovanile della Roma e una parentesi al Pisa nel settore giovanile. Non proprio un titolare inamovibile nel biennio pugliese, nella stagione appena conclusa ha contribuito al sesto posto della squadra biancazzurra. Quarantatrè le partite disputate in due campionati e un solo gol all'attivo ne parlano come un mediano di quantità. L'ingaggio a sorpresa invece, arriva in attacco: il terzo acquisto annunciato è Pasquale De Sarlo, esterno offensivo proveniente dal Rieti. Non certo uno di quei colpi che sposteranno gli equilibri del mercato ma il primo di quei attaccanti laterali di cui la Casertana ha bisogno per garantire a Guidi il suo 4-3-3. Solo 18 partite e due gol per il giovane attaccante di Battipaglia con la maglia della formazione laziale, che ha chiuso il campionato come fanalino di coda del girone C di serie C. In precedenza De Sarlo ha giocato con il settore giovanile della Salernitana e prima ancora con quello dell'Avellino. Tre colpi che scuotono anche con buon anticipo il mercato della Casertana. Guidi avrà a disposizione una squadra tutta nuova. Il presidente D'Agostino ha annunciato per la prossima stagione una squadra giovane. Toccherà al tecnico, esperto nel gestire giovani di prospettiva, massimizzare il rendimento degli under a sua disposizione. Oltre a Petta, il club intende ingaggiare anche qualche altro elemento di esperienza ma lo farà più avanti, quando avrà risolto gli onerosi contratti di Castaldo, Zito e D'Angelo. Oltre a Rainone, gli unici della scorsa stagione che hanno già trovato squadra sono Laaribi e Tascone che si ritroveranno insieme al Picerno. Tutti e tre, però, erano in scadenza di contratto.

Sempre ieri la Casertana ha comunicato l'organigramma del settore giovanile. Confermata un'altra nostra anticipazione: Antonio Floro Flores sarà allenatore dell'under 17 e ha anche ricevuto l'incarico di responsabile della linea verde rossoblù insieme ad Angelo Di Siero. Confermate le indiscrezioni sull'allenatore della Berretti che sarà l'ex Marcianise Angelo Valerio. L'under 16, 15 e 14 saranno affidate rispettivamente a Di Siero, Pasquale Migliaccio e Simone Battistelli mentre il preparatore atletico sarà Angelo Giaquinto: scouting a Carmine Siciliano.  © RIPRODUZIONE RISERVATA