Cavese al Menti con il Catanzaro
per scacciare i fantasmi della crisi

Sabato 9 Novembre 2019 di Giuliano Pisciotta
Obbligo dei tre punti per scacciare i fantasmi della crisi. La Cavese ha smesso di vincere da un mese, offrendo prestazioni ben al di sotto delle attese. E il match casalingo col Catanzaro rappresenta, giocoforza, un'occasione da sfruttare per rilanciarsi e soprattutto ritrovare le giuste energie mentali.

Il ko in rimonta in coppa contro l'Avellino non ha certo fatto bene, ma è chiaro che l'obiettivo primario del gruppo biancoblu sia il campionato e una pronta risalita, in attesa del calciomercato.

Contro i giallorossi calabresi mister Campilongo ritrova il centravanti Germinale, oltre a Marzupio e Stranges. La squalifica di Matino, unita all'assenza forzata di Marzorati, crea qualche problemino nella zona centrale difensiva. Ai box anche il lungodegente Lulli e D'Ignazio, con quest'ultimo fermato da un fastidio muscolare.

Qui di seguito la lista dei convocati.
PORTIERI: 1 Kucich, 12 Bisogno, 31 Nunziata
DIFENSORI: 2 Polito, 13 Marzupio, 20 Rocchi, 23 Galfano, 25 Spaltro, 28 Nunziante
CENTROCAMPISTI: 4 Castagna, 8 Favasuli, 11 Sainz-Maza, 21 Matera, 27 Guadagno, 33 Bulevardi
ATTACCANTI: 7 Di Roberto, 9 El Ouazni, 10 De Rosa, 14 Addessi, 17 Stranges, 18 Germinale, 29 Goh, 30 Russotto, 34 Sandomenico
  © RIPRODUZIONE RISERVATA